Generatore d'aria GNF-300 presente in Expobiomasa grazie a NATURAL FIRE

Generatore d'aria GNF-300

Il generatore d'aria GNF ha come caratteristica principale il disposizione verticale della camera di combustione e scambiatore di calore.

Dotato di un bruciatore in fiore 300 kW, supporta l'uso di tutti i tipi di biomassa. La verticalità della camera di combustione consente l'uso della forza di gravità per la sua combustione totale. Se vengono utilizzati carburanti a bassa densità con tendenza allo spostamento, si verificherà un incenerimento di 100%. Il bruciatore ha un sistema di pulizia completamente automatizzatooppure, dopo aver eseguito detto ciclo, le ceneri vengono depositate in un cassetto di facile estrazione.

La disposizione verticale dello scambiatore accanto al ciclone interno che ospita, assicura che la cenere residua che lo attraversa, non si deposita mai al suo interno e cade per gravità in un cassetto registrabile per la pulizia.

Il flusso d'aria del generatore è prodotto da due potenti turbine con motori elettronici con inverter di frequenza incorporato, questo garantisce una temperatura costante all'uscita ed eliminazione delle pulegge tradizionali.

La macchina è controllata da un PLC con software appositamente progettato per questo scopo. Il programma controlla parametri come la temperatura, la velocità della ventola o l'assunzione di carburante. Ha una connessione Internet, che consente gestirlo attraverso una semplice applicazione. Ciò garantisce un monitoraggio minuto per minuto del sistema.

La gamma è Disponibile in 75,150 e 300 KW.

Il generatore d'aria è destinato al riscaldamento di serre, allevamenti di pollame, edifici industriali o grandi spazi in cui è richiesta un'elevata richiesta termica con un consumo minimo.

FUOCO NATURALE ha presentato questa candidatura per il Premio Innovazione Expobiomasa 2019. Ulteriori informazioni sul Premio per l'innovazione qui