FUOCO AIR, nuovo concept presentato per Expobiomasa Innovation Award, aumenta del 20% le prestazioni della stufa a pellet

fuoco aria

È un concetto dirompente nella climatizzazione che permette di riscaldare e rinnovare l'aria in tutta la casa contemporaneamente, unificando riscaldamento e ventilazione a partire da una semplice stufa a biomassa. Invece di riscaldare l'aria viziata che abbiamo all'interno, riscalda direttamente l'aria fresca, generando "calore di sostituzione".

È costituito essenzialmente da un ventilatore ad alte prestazioni, uno scambiatore brevettato e un'unità di controllo. Inoltre, può incorporare filtri HEPA e un sistema di micro cogenerazione (MCHP), per migliorare la sua autonomia ed eliminare l'alimentazione elettrica.

È stato effettuato uno studio comparativo di una stufa in funzionamento libero, raggiungendo una resa superiore al 20% quando si incorpora il dispositivo. E senza la necessità di intervenire direttamente sulla combustione, si migliorano le prestazioni riducendo le emissioni per ogni kW utile generato, fornendo una maggiore potenza termica all'ambiente. L'efficienza del gruppo migliora facendo avanzare l'aria condizionata e permettendole di raggiungere la temperatura desiderata più velocemente.

Il suo design è ottimizzato per adattarsi universalmente alla maggior parte delle apparecchiature già installate nelle case unifamiliari e nelle aziende rurali, che rappresentano il 60% delle abitazioni standard in Europa, e dove la vendita di apparecchiature a biomassa sta vivendo una crescita esponenziale.

Non richiedendo lavori o tubazioni complesse per portare calore al resto della casa, è possibile creare un clima migliore indipendentemente dall'età e dall'isolamento, e rappresenta un notevole risparmio per il consumatore, a beneficio del resto della società con meno emissioni inquinanti. D'altra parte, i test effettuati consentono di anticipare una stima di risparmio del 50% di legna rispetto a qualsiasi altra tecnologia, poiché allo stesso tempo lo sbraccio orizzontale è maggiore e tutta l'aria della casa viene rinnovata.

FUOCOAIR è un'alternativa sia per i sistemi di ventilazione meccanica a recupero di calore, consentendo una migliore integrazione delle apparecchiature (soprattutto stufe a legna) negli attuali progetti costruttivi basati su involucri ad alto isolamento; così come per le case più vecchie con isolamento più precario, dove la cosa normale sarebbe aprire le finestre, con la conseguente perdita di energia.

Presenta un design minimalista ma un concetto innovativo, che semplifica il modo in cui possiamo riscaldare la casa e respirare meglio. 

Il progetto è in fase di prototipazione finale, finalizzando la progettazione della prima unità commerciale che verrà rilasciata a breve sul mercato spagnolo.

Maggiori informazioni…

www.iadn.es