Gas rinnovabile

Al momento, c'è un chiaro impegno politico in Spagna per queste tecnologie che fino ad oggi non si era manifestato.

Sulla scia della Francia, che ha fissato l'obiettivo di una rete di gas rinnovabile al 100% nel 2050, la Spagna sta già lavorando per definire un quadro stabile che renderà lo sviluppo del biometano una realtà, come richiesto dal Patto Verde Europeo , il Piano nazionale integrato per l'energia e il clima e il progetto di legge sui cambiamenti climatici e la transizione energetica.

In Spagna, con poco più di 200 impianti di biogas e 2 impianti di biometano in funzione, come il Portogallo, con 64 impianti di biogas, hanno molta strada da fare per raggiungere gli obiettivi (Dati nel 2018 - EBA Statiscal Report 2019).

 

 
La Spagna è riuscita a ridurre le proprie emissioni di CO6,2 del 2% nel 2019. È quanto ha indicato l'Anticipo delle emissioni di gas serra, pubblicato dal Ministero per la transizione ecologica e la Sfida demografica all'inizio dell'estate. I dati definitivi saranno prodotti durante questo autunno, questa cifra supporta la fattibilità dell'utilizzo di fonti energetiche non fossili.
Alla Conferenza Europea sul Biogas del 2020 è stato evidenziato il grande potenziale del biometano, fornendo energia rinnovabile e aiutando lo sviluppo rurale, in linea con il Patto Verde Europeo. Nelle dichiarazioni del presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen: "Per la neutralità climatica nel 2050 abbiamo bisogno di un approvvigionamento di gas rinnovabile al 100% basato su gas verdi, come il biometano e l'idrogeno". 
Il 21, 22 e 23 settembre 2021 si terrà a Valladolid il primo incontro nella penisola iberica esclusivamente per professionisti del settore del gas rinnovabile.
Il Ministero per la Transizione Ecologica e la Sfida Demografica, attraverso l'Istituto per la Diversificazione e il Risparmio dell'Energia (IDAE), ha approvato i primi bandi di aiuti del pacchetto per finanziare progetti innovativi di tecnologie rinnovabili. Più di 181 milioni di euro saranno stanziati per sostenere iniziative in sette regioni della Spagna: